Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità domenica 04 gennaio 2015 ore 14:00

"Serve progetto industriale per Massa e Carrara"

Il presidente della Regione Enrico Rossi chiede al Governo l'apertura di un tavolo per stipulare un accordo per riconvertire e riqualificare l'area



FIRENZE — Una situazione produttiva ed occupazionale drammatica quella dell'area industriale di Massa e Carrara, e secondo il governatore della Toscana è necessaria l'apertura immediata di un tavolo di concertazione e confronto presso il Ministero dello Sviluppo Economico in modo da realizzare un progetto di riconversione e riqualificazione industriale, come previsto dalla legge per le zone di crisi industriale complessa a rilevanza nazionale. Una richiesta che il presidente Enrico Rossi ha inoltrato per lettera in questi giorni al Ministro allo Sviluppo Economico Federica Guidi, e per conoscenza al Viceministro Claudio De Vincenti, ai sindaci di Massa, Alessandro Volpi, di Carrara, Angelo Zubbani, e al Presidente della Provincia di Massa-Carrara, Narciso Buffoni.

"Una crisi - così continua Rossi nella lettera al ministro- che si è peraltro acutizzata negli ultimi anni anche a seguito della nota congiuntura internazionale e nazionale negativa e che ha posto, purtroppo, la Provincia di Massa-Carrara al vertice di tutte le statistiche negative relative al fenomeno della disoccupazione in ambito toscano e nelle aree del centro nord. Al 31 dicembre 2013 erano, infatti, stimati in più di 10.688 i disoccupati nell'intera Provincia, ossia oltre l' 8% dei disoccupati totali toscani, e il tasso di occupazione era pari al 59,2% contro il 63,9% della media Toscana".

La lettera prosegue tracciando un quadro dettagliato della situazione: le aree produttive dei Comuni di Massa e Carrara hanno perso oltre 75 occupati stabili su 1.000 residenti in età lavorativa nel periodo cruciale della crisi (luglio 2008 – giugno 2013).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca