Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE18°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson si spaventa al saluto di Erdogan e gli sposta la mano

Attualità mercoledì 24 giugno 2015 ore 14:35

Sanità, la riforma parte dai vertici

Enrico Rossi e Stefania Saccardi hanno incontrato i sindaci delle tre aree vaste della Toscana e i commissari che entreranno in servizio a luglio



FIRENZE — Ancora una settimana, poi i direttori generali delle 12 Asl della Toscana decadranno e al loro posto si insedieranno i tre commissari scelti da Enrico Rossi per traghettare il sistema sanitario regionale verso un nuovo assetto.

In sostanza le Asl diventeranno 3, una per la Toscana centrale, una per il nord-ovest e una per il sud-est. I tre commissari che saranno rispettivamente Paolo Morello, ex Asl di Firenze, Maria Teresa De Lauretis ex numero uno dell'Asl di Massa e Enrico Desideri, che viene invece dall'Asl di Arezzo.

I commissari saranno affiancati in questa fase di passaggio da un comitato operativo formato dai direttori generali delle singole Asl e dal direttore dell'Estar. 

Per fare il punto sulla riforma e concordare la transizione con gli enti locali, l'assessore alla Sanità e al Sociale, Stefania Saccardi, insieme al presidente Enrico Rossi ha incontrato sia i commissari che i sindaci riuniti nelle conferenze territoriali.

"In un clima assolutamente costruttivo - ha spiegato Stefania Saccardi - abbiamo concordato di utilizzare un principio di continuità, valorizzando l'esperienza maturata in questa fase così delicata di attuazione della riforma. E' un passaggio positivo anche in vista della conferenza regionale dei sindaci in cui avremo modo di condividere il percorso della programmazione prevista dalla legge di riforma".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 58 anni, nella manovra è finito a terra ed è deceduto sul colpo. Vani i soccorsi. Il pedone, 15 anni, non ha riportato conseguenze di rilievo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca