Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan, la sfida delle giornaliste: a volto scoperto in tv nel primo giorno di divieto

Cronaca martedì 21 dicembre 2021 ore 13:30

Pusher in fuga centra un ramo e si accascia

carabinieri bosco

I carabinieri sono giunti in quel bosco in pieno conciliabolo tra spacciatori. Nel fuggi fuggi uno di loro ha impattato in pieno la pianta



SCARLINO — Scappando i carabinieri nel folto della boscaglia lungo la strada provinciale 158 a Scarlino il pusher ha centrato in pieno il ramo di una pianta e si è accasciato al suolo, apparentemente esanime. E' accaduto nel corso di un blitz antidroga condotto l'altro ieri dai carabinieri.

I militari hanno interrotto un conciliabolo tra spacciatori. Si è scatenato il panico, con un autentico fuggi fuggi all'interno della macchia e relativo inseguimento da parte dei carabinieri. Uno non lo hanno raggiunto ma, avendolo riconosciuto per essere una loro vecchia conoscenza, lo hanno denunciato.

L'altro lo hanno acciuffato dopo che la pianta lo aveva messo ko. Prima gli hanno assicurato le cure mediche del caso da parte dei soccorritori, poi lo hanno perquisito. Addosso aveva dosi di cocaina, marijuana ed hashish, nonché bilancini di precisione e denaro contante. Nei suoi confronti è scattata una denuncia a piede libero per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 74 anni è morto sulle spiagge dell'Elba. Inutili i soccorsi da parte del personale sanitario del 118 che ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca