comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE6°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calenda telefona in diretta, Mastella si alza e se ne va: lo scontro in diretta da Lucia Annunziata

Cronaca venerdì 09 dicembre 2016 ore 10:04

Scossa di terremoto 4.0 sull'Appennino

La terra tra la Toscana e l'Emila continua a tremare. L'epicentro è stato localizzato fra Toano e Villa Minozzo. Paura in Garfagnana e Lunigiana



REGGIO EMILIA — Scossa di terremoto di magnitudo 4.0 tra le province di Reggio Emilia e Modena alle 8.21. Il sisma è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è subito messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, l'evento - con epicentro individuato tra i Comuni di Villa Minozzo e Toano in provincia di Reggio Emilia e di Frassinoro in provincia di Modena - è stato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose, spiega la Protezione civile.

Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche a Fivizzano in Lunigiana, ai confini proprio con l'Emilia e la provincia di Reggio, ma c'è chi dice di averlo avvertito anche a La Spezia, in Liguria. Ma è stato avvertito anche a Pistoia e all'Abetone. Paura in Garfagnana a Barga gli alunni sono stati fatti uscire dalle scuole.

Nel mese di novembre si erano registrate già altre due scosse sempre nel confine tra Emilia e Toscana, in Lunigiana, una zona interessata da eventi sismici già nel 2013 e ad alto rischio.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

L'EDITORIALE