Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Cronaca venerdì 09 dicembre 2016 ore 10:04

Scossa di terremoto 4.0 sull'Appennino

La terra tra la Toscana e l'Emila continua a tremare. L'epicentro è stato localizzato fra Toano e Villa Minozzo. Paura in Garfagnana e Lunigiana



REGGIO EMILIA — Scossa di terremoto di magnitudo 4.0 tra le province di Reggio Emilia e Modena alle 8.21. Il sisma è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è subito messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, l'evento - con epicentro individuato tra i Comuni di Villa Minozzo e Toano in provincia di Reggio Emilia e di Frassinoro in provincia di Modena - è stato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose, spiega la Protezione civile.

Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche a Fivizzano in Lunigiana, ai confini proprio con l'Emilia e la provincia di Reggio, ma c'è chi dice di averlo avvertito anche a La Spezia, in Liguria. Ma è stato avvertito anche a Pistoia e all'Abetone. Paura in Garfagnana a Barga gli alunni sono stati fatti uscire dalle scuole.

Nel mese di novembre si erano registrate già altre due scosse sempre nel confine tra Emilia e Toscana, in Lunigiana, una zona interessata da eventi sismici già nel 2013 e ad alto rischio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca