Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°11° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità martedì 12 agosto 2014 ore 15:23

Scuola, Flc Cgil: "E' di nuovo guerra tra precari"

Il sindacato incontra l'Ufficio Scolastico Regionale per denunciare il problema del personale docente tra concorso e graduatoria



FIRENZE — E' "guerra tra precari" secondo la Flc Cgil sull'immissione in ruolo così come è stata pensata dal Miur. Il personale già in graduatoria infatti vedrà in alcuni casi passare avanti i vincitori del concorso. Il personale docente e Ata, denuncia ancora il sindacato, non sarà sufficiente a coprire tutti i posti disponibili:  verrà coperto solo il 58% delle cattedre, l'82% del sostegno, il 50% dei posti del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario. Il resto, denuncia il sindacato, verrà coperto come ogni anno con personale precario.

Servizio di Elena Guidieri


Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca