Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità lunedì 05 gennaio 2015 ore 15:36

Sicurezza, crescono gli scippi in città

Ma diminuiscono del 17% i furti in abitazione, è quanto emerge nel bilancio dell’attività della Polizia di Stato nell’anno 2014



FIRENZE — Nel 2014 furti in abitazione in diminuzione del 17% a Firenze e del 9% in tutto il territorio della provincia rispetto all'anno precedente, mentre "aumentano in modo lieve scippi e borseggi".

Per quanto riguarda i furti nelle abitazioni, aumentano anche gli arresti (+5%) e le denunce (+43%). Secondo la questura ci sarebbero anche risultati positivi anche su altri fronti, tra cui rapine, taccheggi, frodi informatiche e danneggiamenti. 

I delitti denunciati in provincia di Firenze sono calati del 7% rispetto al 2013. Nel 2014 la squadra volanti della questura ha eseguito oltre 16mila controlli su persone e veicoli, con l'arresto di 672 persone e 2.845 denunce. Emessi 16 avvisi orali, 39 fogli di via obbligatori, 204 daspo e 17 ordinanze di ammonimento. 

Per la lotta all'immigrazione clandestina sono stati emessi 272 ordini di espulsione, 13 accompagnamenti alla frontiera, 38 accompagnamenti ai Cie, 71 espulsioni tramite allontanamenti volontari e 51 decreti di allontanamento verso cittadini comunitari. 

Diffusi anche i dati dell'attività della polizia ferroviaria Toscana nel corso del 2014. 132 le persone arrestate, 1.125 quelle denunciate. La squadra rame della polfer ha recuperato 3.209 chilogrammi di rame e denunciato 36 persone. 164 i minori rintracciati nella stazioni ferroviarie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica