Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:13 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità mercoledì 03 agosto 2016 ore 17:33

Lupi fanno strage di pecore, 112 morte schiacciate

Gli ovini si sono ammassati schiacciandosi a vicenda contro una recinzione per fuggire, molto probabilmente, dall'attacco di un branco di lupi



SIENA — Non ci poteva credere, il proprietario di una azienda agricola di Suvignano, quando ha scoperto gli animali ammassati a ridosso di una rete in un campo diverso da quello in cui le aveva rinchiuse la sera prima. 

"Le bestie si sono schiacciate a vicenda", riferisce Coldiretti Siena specificando in una nota che "secondo l'Asl, intervenuta dopo la chiamata di uno dei soci dell''azienda agricola, a scatenare il terrore nelle pecore potrebbe essere stato un branco di predatori". 

"Se il sospetto diventasse realtà saremmo davanti all'ennesimo caso di bestiame allevato morto, direttamente o indirettamente, a causa di animali allo stato brado fuori controllo" evidenzia Coldiretti Siena il cui direttore Simone Solfanelli, all''indomani della manifestazione a Firenze contro l''invasione di ungulati e lupi, sottolinea: "Devono essere prese tutte le misure necessarie per tutelare le aziende".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità