Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Cronaca domenica 05 dicembre 2021 ore 19:15

Spara una fucilata alla moglie e poi si suicida

foto di repertorio
foto di repertorio

A scoprire i corpi sono stati i pompieri, allertati dai familiari della coppia. Nel Marzo scorso un drammatico incendio nel garage dei coniugi



PRATO — Ha sparato alla moglie con un fucile da caccia e poi ha rivolto la stessa arma contro di sè e ha fatto fuoco. La tragedia si è compiuta in un appartamento situato in un condominio di via Filzi. I corpi senza vita dei due anziani, 77 anni lei, 72 lui, sono stati ritrovati questa mattina, poco dopo le 8. Si chiamavano Flaminio Nucci e Fiorella Totti.

A dare l'allarme sono stati i familiari che, da ieri sera, non riuscivano a contattare la coppia al telefono. Questa mattina presto si sono quindi recati in via Filzi ma, nonostante le numerose scampanellate, nessuno ha aperto. Poco dopo i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, hanno forzato la porta d'ingresso e sono entrati nell'abitazione, scoprendo i due cadaveri.

Secondo una prima ricostruzione, la morte dei coniugi potrebbe risalire al primo pomeriggio di ieri. Marito e moglie sono stati ritrovati vicini, la donna seduta su un divano davanti alla televisione accesa, con una profonda ferita all'altezza del petto, l'uomo riverso sul pavimento. Accanto a lui il fucile.

Le forze dell'ordine stanno indagando per ricostruire le motivazioni alla base di un gesto così doloroso ed estremo. Nell'abitazione non sarebbero stati ritrovati messaggi di addio ma risulta che l'uomo, meccanico in pensione, fosse molto provato dopo un incendio scoppiato nel suo garage nel Marzo scorso. A prendere fuoco era stata la sua auto e il rogo aveva provocato danni anche al condominio, costringendo gli abitanti a lasciare le case fino alla fine dei lavori di messa in sicurezza e ripristino. Una situazione che avrebbe gettato il 72enne di uno stato di grande angoscia. Gli accertamenti proseguono.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su segnalazione della polizia canadese la polizia postale di Firenze e Livorno ha indagato, perquisito e arrestato un uomo di 42 anni di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca