comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:FIRENZE-1°9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid-19, anticorpi monoclonali: viaggio nel laboratorio di Pomezia che li produce

Attualità lunedì 02 novembre 2020 ore 19:40

Spostamenti limitati, le regioni più a rischio di confino

Nel nuovo Dpcm anti-Covid saranno vietati gli spostamenti da e verso le regioni con i livelli di contagio più alti. Ecco quali sono



ROMA — Il decreto con le nuove misure per contenere l'epidemia di Covid sarà probabilmente firmato dal premier Conte nella giornata di domani e dovrebbe quindi entrare in vigore mercoledì 4 Novembre. Fra le misure annunciate da Conte stesso alla Camera e al Senato c'è anche un nuovo stop agli spostamenti da e verso le regioni che, al momento, registrano i livelli più elevati di contagio. Ma quali sono e, soprattutto, secondo quali parametri verranno individuate? 

L'ultimo monitoraggio diffuso dall'Istituto superiore di sanità e relativo alla settimana fra il 19 e il 25 Ottobre prevede già interventi differenziati a seconda della diffusione del virus sul territorio nazionale e definisce ad alto rischio e quindi pronte per misure di lockdown due regioni che hanno superato il valore 2 dell'indice Rt di trasmissibilità del contagio, ovvero la Lombardia (Rt 2,09) e il Piemonte (2,16). Tuttavia nel rapporto si sollecitano interventi anche per le regioni con indice Rt molto vicino a 2 o comunque compreso fra 1,5 e 2, ovvero Provincia autonoma di Bolzano (1,96), Valle d'Aosta (1,89), Molise (1,86), Calabria (1,66), Umbria (1,63), Emilia Romagna (1,63), Puglia (1,65), Liguria (1,54), Lazio (1.51), Friuli Venezia Giulia (1,50) e Provincia autonoma di Trento (1,50).

Tutte le altre pregioni er adesso hanno indici più bassi, compresa la Toscana (1,41), ma nel rapporto si legge chiaramente che la situazione è in rapido peggioramento ovunque.

Vedremo solo nel testo definitivo del nuovo Dpcm se il governo deciderà di limitare i viaggi solo da e verso le regioni con indice Rt superiore a 2 oppure anche in quelle con indice da 1,5 in su, ferme restando le consuete eccezioni degli spostamenti per motivi di lavoro, di salute o di urgenza . Nel frattempo, ecco qui sotto una mappa indicativa.

Una volta stabiliti i criteri, sarà il Ministero della salute a emanare specifiche ordinanze per la limitazione di viaggi e spostamenti, come avvenuto la scorsa estate nelle settimane del grande rientro dalle vacanze in Europa e nel mondo, quando si sono avute le prime avvisaglie della ripresa del contagio. Poi la seconda ondata ha travolto anche l'Italia.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca