Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Cronaca sabato 06 agosto 2022 ore 08:05

Dispersi sui monti nella notte, ricerche col drone

vigili del fuoco e sast
Le ricerche si sono svolte nella notte (Foto d'archivio)

Due escursionisti livornesi non hanno fatto ritorno. Sulle loro tracce soccorso alpino e vigili del fuoco. Attivato il piano prefettizio



STAZZEMA — Sono usciti in escursione sui monti versiliesi e non hanno fatto ritorno: ieri sera per ore le squadre dei vigili del fuoco e del soccorso alpino hanno battuto palmo a palmo l'area in località Marmitte dei Giganti nel territorio comunale di Stazzema, anche con un drone dotato di termocamera. 

Alla fine i due sono stati rintracciati e recuperati dal personale Sast (Soccorso alpino e speleologico toscano) intorno alle 22,30 nella parte alta del Canale Anguillara. Il personale del Sast li ha aiutati nella discesa del canale riaccompagnandoli a valle verso mezzanotte e mezzo.

L'allarme era scattato prima, intorno alle 20, lanciato da un terzo escursionista uscito insieme con i dispersi ma che poi si era staccato da loro. Perdendone le tracce. I due ragazzi avevano annunciato il loro rientro per le 14, ma non erano più stati visti da nessuno.

Subito la mobilitazione, con l'attivazione del piano prefettizio e l'intervento del Sast e dei vigili del fuoco anche con nuclei specializzati. Le squadre erano intervenute dal comando di Lucca, distaccamento di Castelnuovo, con il nucleo Sapr (Sistemi aeromobili pilotaggio remoto) della Toscana col drone, appunto, e ancora il personale specializzato del comando di Prato con il sistema Dedalo per la ricerca di segnali di telefonia mobile oltre alle squadre di terra. 

Le squadre erano coordinate dal personale specializzato in Topografia applicata al soccorso presenti nell’unità di comando locale che pianifica le zone di ricerca dei vigili del fuoco e il personale allertato dal piano della prefettura. Verso le 23 la buona notizia e il recupero dei dispersi.

Le operazioni di ricerca

Le operazioni di ricerca

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ragazza ha 16 anni ed è grave. I mezzi coinvolti sono l'utilitaria a su cui viaggiavano le due donne e un furgone van con 5 persone a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità