Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca venerdì 09 giugno 2017 ore 21:00

Stragi, intercettazioni di Graviano a Firenze

La Procura di Palermo ha inviato ai colleghi fiorentini le intercettazioni del boss mafioso mentre, in carcere, parla di SIlvio Berlusconi



PALERMO — Potrebbe essere riaperta l'inchiesta sulle stragi di mafia degli anni Novanta in Sicilia (Capaci e via D'Amelio) e a Milano, Firenze e Roma.

La procura di Palermo ha inviato ai colleghi di Caltanissetta e di Firenze che hanno già indagato sulle stragi alcune intercettazioni registrate in carcere in cui il boss Giusepe Graviano, parlando con un altro detenuto, fa riferimento a Silvio Berlusconi assegnandogli un ruolo ispiratore degli attentati.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca