Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:34 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Cronaca martedì 22 agosto 2017 ore 08:30

Terremoto a Ischia, crolli e due morti

Una scossa di magnitudo 4 ha colpito l'isola. Dalla Toscana sono già partiti i vigili del fuoco specializzati nella ricerca dei dispersi



ISCHIA — Paura tra i residenti e i tantissimi turisti in vacanza sull'isola. La scossa a cinque chilometri di profondità si è accompagnata a un black out e si è verificata alle 20.57. Due le vittime accertate al momento. 

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Forio, Serrara Fontana, Lacco Ameno, Barano d''Ischia e Casamicciola Terme.

In tanti hanno detto di aver percepito un boato prolungato, come fosse un'esplosione equasi subito il buio. La corsa in strada è stata immediata. In un primo momento sembrava che i crolli fossero stati relativamente pochi, poi però con il passare delle ore ci si è resi conto che i danni sono stati ingenti. Sono 2.600 gli sfollati.

Un neonato di sette mesi, rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, è  stato estratto vivo dai soccorritori. 

Già scattati i soccorsi anche dalla Toscana. I vigili del fuoco hanno inviato 16 unità del nucleo Usar e due della Comunicazione in emergenza.

Ischia è tristemente famosa per il terremoto che il 28 luglio 1883 provocò più di duemila morti e rase al suolo in particolare Casamicciola.

Il terremoto che ha squassato Ischia si è verificato a pochi giorni dal primo anniversario della violenta scossa che rase al suolo Amatrice il 24 agosto 2016. Anche allora dalla Toscana i soccorsi scattarono subito. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca