Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:28 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca giovedì 12 maggio 2022 ore 23:16

Terremoto, nuova forte scossa a Firenze

Nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.7 con epicentro a 3 chilometri da Impruneta nel Chianti Fiorentino e ad 8 chilometri di profondità



FIRENZE — Forte scossa di terremoto a Firenze di magnitudo 3.7, è stata registrata alle 23 e 12 del 12 Maggio con epicentro a 3 chilometri a sud di Impruneta e ad 8 chilometri di profondità. Un ulteriore evento sismico alle 23 e 15 di magnitudo 2.3 è stato rilevato nella stessa area.

Il forte sisma di 3.7 di magnitudo è stato avvertito in tutta la provincia di Firenze e di Prato e da Siena ad Arezzo, segnalazioni anche dalla Provincia di Pisa e Lucca.

Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sui social alle 23 e 20 "Nuova scossa a Firenze, sono in contatto con la protezione civile, monitoriamo la situazione".

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, alle 23 e 50 in un tweet  "Da riscontri con protezione civile e vigili del fuoco, al momento, non sono arrivate segnalazioni di danni a persone o cose".

La terra continua a tremare nel Fiorentino dopo il primo evento registrato lo scorso 3 Maggio con epicentro sempre ad Impruneta.

Nel Chianti la terra non ha mai smesso di tremare. Diverse sequenze sismiche si sono ripetute negli scorsi giorni con molte scosse di magnitudo superiore a 2.0.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Si è accasciato in campo e ha perso conoscenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori, prima sul campo e poi in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca