Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:06 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Beppe Sala, le minacce la pazienza e l'incoscienza

Sport domenica 01 agosto 2021 ore 18:40

Un po' di Toscana nell'oro sui 100 metri di Jacobs

Marcell Jacobs poco dopo la vittoria nei 100 metri
Marcell Jacobs poco dopo la vittoria nei 100 metri

L'atleta italiano succede a Usain Bolt come vincitore della disciplina regina delle Olimpiadi. Per anni è stato atleta della Virtus Lucca



TOKYO — Dal Giappone all'Italia si festeggia per l'oro nei cento metri di Marcell Jacobs. L'atleta italiano nato in Texas è stato autore di un'impresa incredibile: con il tempo di 9 secondi e 80 ha vinto la finale della corsa regina delle olimpiadi.

Jacobs, che al contempo ha stabilito il record italiano e d'Europa sui cento metri, ha vinto toccando la velocità massima di 43.3 chilometri orari.

Nel passato di questo atleta anche alcuni anni in Toscana, infatti dal 2012 al 2014 è stato tesserato per la Virtus Lucca. Dalla società lucchese hanno commentato: "Quante lacrime di gioia in questa domenica d’Agosto, quanta soddisfazione per la Virtus che ha sempre creduto in questo ragazzo fantastico e in questo straordinario atleta!". Al velocista sono arrivati anche i complimenti del presidente della Toscana Eugenio Giani: "Hai fatto la storia".

Jacobs compirà 27 anni il 26 Settembre ed è nato a El Paso in Texas da madre italiana e padre statunitense ed è cresciuto in Lombardia, a Desenzano del Garda, in provincia di Brescia.

"Marcell porta anche un po' di Lucca sul tetto del mondo - ha detto l'assessore allo sport di Lucca Stefano Ragghianti - dopo il record in salto in lungo nel 2013 nella categoria Juniores è entrato nelle Fiamme Oro, l’unica possibilità in Italia per continuare a fare atletica a livello professionale. I campionati di società li continua a correre con la Virtus Lucca."

"Ci siamo già attivati per accogliere presto Jacobs a Lucca, per festeggiare lui e tutta la Virtus, perché questo risultato straordinario è merito anche di questa società che alleva, individua, prepara i talenti di oggi è di domani, con una passione, un amore e un’attenzione fuori dal comune. E festa sia dunque: il modo migliore per celebrare anche il nuovo campo di atletica “Moreno Martini”, che con quell’azzurro emozionante ci rende ancora più orgogliosi di essere italiani" ha concluso Ragghianti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Toscani in TV