Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità mercoledì 08 novembre 2023 ore 08:26

Alluvione, al lavoro anche l'esercito

L'esercito al lavoro nei luoghi dell'alluvione
L'esercito al lavoro nei luoghi dell'alluvione

Notte ancora a spalare il fango e rimuovere i detriti. Chiuso l'argine del torrente Agna che continuava a straripare. Il punto sul servizio elettrico



TOSCANA — Si spala ancora fango, si rimuovono detriti: nella notte anche l'esercito ha lavorato nei luoghi dell'alluvione per ripristinare la viabilità con personale e mezzi impegnati a Cantagallo nel Pratese, a Pontedera e a Quarrata.

A fare il punto su vari aspetti dell'emergenza è il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, che dà conto anche di un sostanziale ripristino del servizio elettrico nelle zone alluvionate: "Normalizzazione del servizio elettrico nelle zone colpite, rimane sempre attiva la task force di Enel. Circa 800 guasti in corso di risoluzione, in buona parte sostituzione di contatori che si trovano in zone che sono state allagate", ha scritto sui social.

E intanto nel pomeriggio è stato chiuso l'argine del torrente Agna che a Montale, nel Pistoiese, continuava ad esondare. Dopo la conclusione dell'intervento da parte del genio civile della Regione Toscana sono state avviate le operazioni per la messa in sicurezza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

I lavori sugli argini del torrente Agna a Montale
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno