Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità venerdì 09 aprile 2021 ore 18:15

Boccata d'ossigeno: ecco i ristori anti-Covid

Finalmente avviati all'erogazione i primi 50mila ristori sulle domande presentate dalle partite IVA entro il 5 Aprile 2021



TOSCANA — Dopo mesi di apnea ecco la boccata di ossigeno del decreto Sostegni: per la Toscana sono già pronti 154.460.219 euro in risposta alle prime 42.141 domande presentate dalle imprese fino alla mezzanotte del 5 aprile 2021. Lo ha fatto sapere la direzione regionale dell'Agenzia delle entrate in una nota.

Dal 30 Marzo al 5 Aprile quasi 50mila tra imprese e professionisti hanno compilato il modulo per i contributi a fondo perduto del Dl Sostegni promosso dal governo Draghi. Ricordiamo che questa è solo la prima di una serie di tranche, si può continuare a fare domanda fino al 28 maggio 2021.

Questa la ripartizione per provincia:

- Firenze 13.503 domande e 57.955.274 euro stanziati

- Pisa 4.986 domande e 17.654.489 euro stanziati

- Lucca 4.092 domande e 13.021.290 euro stanziati

- Prato 2.815 domande e 12.737.118 euro stanziati

- Arezzo 3.502 domande e 11.914.737 euro stanziati

- Siena 3.094 domande e 11.618.329 euro stanziati

- Pistoia 3.346 domande e 10.762.316 euro stanziati

- Livorno 3.008 domande e 8.238.190 euro stanziati

- Massa Carrara 1.872 domande e 6.128.463 euro stanziati

- Grosseto 1.923 domande e 4.430.013 euro stanziati


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca