Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 17 giugno 2024 ore 18:00

Fino a 30mila euro per comprare casa in montagna

Pubblicato il bando regionale. Obiettivo: favorire il ripopolamento e la rivitalizzazione socio-economica delle aree montane



TOSCANA — Fino a 30mila euro per comprare casa e trasferirsi in un comune montano della Toscana sotto i 5mila abitanti.

E' il contributo messo in campo con il bando regionale sulla “Residenzialità in montagna 2024” appena pubblicato. L'obiettivo è quello di favorire e incentivare il ripopolamento e la rivitalizzazione socio-economica delle aree montane toscane, "Una grande risorsa ambientale e culturale con una altrettanto grande valenza economica" come sottolineato dal presidente della Regione Eugenio Giani.

La misura potrà contare su una dotazione di 2 milioni e 800mila euro del Fondo sviluppo montane italiane. Per partecipare al bando c'è tempo fino alle 13 del 27 Luglio. Possono farlo tutti i cittadini italiani o di altro Stato dell’Unione Europea o extracomunitari titolari di un permesso di soggiorno di durata non inferiore ai 10 anni, residenti in un comune italiano non montano. 

Il contributo, da 10mila fino a 30mila euro, non potrà essere superiore al 50% del totale delle spese sostenute per i costi connessi all’acquisto dell’immobile e relative pertinenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno