Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE25°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Attualità lunedì 07 novembre 2022 ore 18:55

Guasto e auto sui binari, risveglio nero per i pendolari

treno

Ennesima alba d'odissea sulle linee ferroviarie toscane con treni regionali in ritardo anche di oltre un'ora, limitazioni e cancellazioni



TOSCANA — Risveglio da incubo per i pendolari toscani che fin dall'alba di stamani sono incappati nell'ennesima odissea sui binari toscani per via di un'auto sui binari prima e di un guasto poi col coinvolgimento in totale di 12 treni proprio nella fascia di punta per chi va a scuola o al lavoro.

Per oltre un'ora la linea Pisa-Lucca è rimasta bloccata a partire dalle 5,20 per la presenza di un'auto rimasta ferma fra le barriere di un passaggio a livello regolarmente funzionante all'altezza di San Giuliano Terme

Sono accorsi i tecnici di Rfi e il traffico ferroviario è stato sospeso per tornare regolare solo alle 6,30. Gli effetti sulla mobilità ferroviaria però, attesta la stessa Rete ferroviaria italiana (Rfi) non sono mancati: 2 treni regionali con rallentamenti di 20 e 60 minuti, 3 treni regionali limitati e uno cancellato.

Un guasto con un inconveniente tecnico alla linea in prossimità di Figline Valdarno ha invece riguardato intorno alle 7 la linea convenzionale Roma-Firenze in direzione Roma, con rallentamenti inizialmente fino a 50 minuti. Anche in questo caso sono intervenuti i tecnici di Rfi, e il traffico ferroviario è tornato regolare verso le 8,10 dopo però che 4 treni regionali avevano subito rallentamenti da 20 a 70 minuti mentre 2 treni regionali erano stati limitati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno