Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:24 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stati Uniti, donna ammanettata nell'auto della polizia travolta da un treno merci

Attualità lunedì 11 luglio 2022 ore 18:35

Lo sciopero ferma i bus, tutte le fasce garantite

bus
I bus rischiano di rimanere in deposito causa sciopero

La protesta è indetta per 24 ore. Provincia per provincia, ecco come sarà articolato il servizio domani, 12 Luglio



TOSCANA — Vigilia di sciopero nel trasporto pubblico locale, proclamato dal sindacato Cobas per domani 12 Luglio per una durata di 24 ore. Nell'annunciare perciò possibili ritardi o cancellazioni di corse, Autolinee Toscane definisce anche quali saranno le fasce di garanzia.

Durante l'astensione dal lavoro saranno infatti previste finestre orarie in cui il servizio sarà assicurato dal personale viaggiante. Sono differenti in ogni provincia della Toscana. Eccole qui di seguito.

  • Firenze urbano dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
  • Firenze extraurbano (Ex busitalia) dalle 4,15 alle 8,15 e dalle 12,30 alle 14,30
  • Firenze extraurbano (Ex Cap) dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
  • Funicolare di Certaldo dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 12,30 alle 15,30
  • Prato dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
  • Grosseto, Arezzo, Siena dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 12,30 alle 15,30
  • Piombino e Isola del Giglio dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 12,30 alle 15,30
  • Pistoia dalle 6,30 alle 9 e dalle 16 alle 19
  • Montecatini dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 12 alle 15
  • Livorno, Isola d’Elba e Funicolare di Montenero dalle 6,30 alle 9,30 e dalle 12 alle 15
  • Pisa dalle 6 alle 08,59 e dalle 17 alle 19,59
  • Lucca dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 12 alle 15
  • Massa-Carrara dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20

Fuori da queste fasce di garanzia, sottolinea Autolinee Toscane, la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero. La percentuale di adesione all’ultimo, quello del 30 Maggio 2022, indetto da Cobas Lavoro Privato e Fast Confsal, è stata del 18,32%.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro l’assunzione di personale con contratti a termine e tramite agenzie interinali, differenze salariali tra i lavoratori all'interno delle proprie residenze di lavoro, esternalizzazione dei servizi, sistema informativo e comunicativo aziendale, condizioni di lavoro, relazioni industriali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La giovane soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata trasferita con l'elicottero Pegaso all'ospedale delle Scotte di Siena, in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità