comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°24° 
Domani 18°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 05 giugno 2020
corriere tv
Prenotazioni online e distanziamento in acqua: ecco come comportarsi in spiaggia

Attualità martedì 10 febbraio 2015 ore 11:01

Trattori schierati contro l'imu agricola

Più di 500 agricoltori dell'aretino e del senese hanno protestato con i sindaci della Valdichiana al casello dell'A1 di Bettolle. In piazza a Grosseto



FIRENZE — Doppio presidio di protesta in Toscana a Grosseto e in Valdichiana contro i nuovi criteri fissati dal governo Renzi per il pagamento dell'Imu agricola.

Nel giorno in cui scade il termine per il pagamento della prima rata, Cia, Confagricoltura e Alleanza cooperative italiane, riunite sotto la sigla di Agrinsieme, hanno organizzato una giornata di mobilitazione coinvolgendo i sindaci del territorio, che hanno risposto positivamente all'appello lanciato dalle associazioni di categoria. Moltissimi i primi cittadini presenti al presidio organizzato in Valdichiana al casello di Bettolle dell'autostrada A1, dove hanno manifestato anche centinaia di agricoltori con i loroi trattori.

La Cia Toscana ha invitato i suoi associati a non effettuare per adesso alcun versamento dell'imposta, nell'attesa di un eventuali provvedimenti correttivi sull'Imu agricola da parte del Parlamento. 

Centinaia i partecipanti anche al presidio organizzato nel centro di Grosseto che, con bandiere e fischietti, hanno manifestato in piazza Rosseli, mandando in tilt il traffico. Gli agricoltori hanno annunciato che non intendono pagare la nuova Imu agricola e che sono pronti a boicottare Expo 2015 rinunciando a partecipare all'evento. Presenti anche i sindaci di Capalbio, Campagnatico, Cinigiano, Magliano, Orbetello, Castel del Piano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità