Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità lunedì 10 agosto 2015 ore 17:21

Treni fermi e disagi sulle linee ferroviarie

Il maltempo in Toscana a causato disagi sulle linee per la caduta di alberi. Riaperta la linea Viareggio-Lucca, ancora problemi in Valdarno



FIRENZE — E’ tornata gradualmente regolare a partire dalle 17.00 la circolazione ferroviaria sulla linea Lucca – Viareggio, sospesa dalle 12.40 di oggi per danni provocati dal maltempo fra Viareggio e Massarosa.

Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana hanno infatti ultimato i lavori di ripristino della linea di alimentazione elettrica, danneggiata dalla caduta di un albero a causa del forte vento.

Coinvolti 22 treni regionali. Durante l’interruzione è stato attivato servizio di bus sostitutivi fra Lucca e Viareggio.

I problemi si sono verificati lungo la linea Lucca-Viareggio, dove la circolazione è sospesa dalle 12.40, e sulla linea lenta in Valdarno, tra Montevarchi e S.Giovanni, in provincia di Arezzo, dove lo stop, di un'ora, ha riguardato la circolazione in direzione Firenze: in entrambi i casi il problema è stato causato dalla caduta di alberi per il forte vento.

Per la linea Lucca-Viareggio, Fs spiega che la pianta si è abbattuta sulla linea di alimentazione elettrica dei treni tra Viareggio e Massarosa, danneggiandola e impedendo il passaggio dei convogli. Sul posto sono intervenute le squadre tecniche di Rfi. Il ripristino dell'infrastruttura è previsto nel pomeriggio. Fra le stazioni di Lucca e Viareggio è attivo un servizio con autobus sostituitivi. 

Per la linea lenta in Valdarno, spiega sempre Fs, un albero ha ceduto finendo per appoggiarsi su una linea di alimentazione elettrica delle Ferrovie, a circa una ventina di metri dai binari. Per consentire l'intervento di rimozione e messa in sicurezza, è stata sospesa la circolazione in direzione Firenze: bloccati così i treni in nord dalle 14 alle 15, poi è stata istituita la circolazione in senso alternato su un unico binario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca