Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:58 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Caccia ai taxi: la coda (impressionante) di passeggeri in attesa all'aeroporto di Linate
Caccia ai taxi: la coda (impressionante) di passeggeri in attesa all'aeroporto di Linate

Cronaca sabato 09 ottobre 2021 ore 20:09

Treni nel caos per guasti tra Bologna e Firenze

Sabato sera nel caos sulla linea ad Alta Velocità per una serie di guasti che hanno rallentato i treni provocando ritardi superiori a 140 minuti



FIRENZE — Odissea per i passeggeri delle ferrovie con olltre due ore di ritardo registrate per i treni in transito sulla linea ad Alta Velocità tra Bologna e Firenze, prima per un guasto a Bologna e poi a Firenze Castello. Solo in tarda serata la circolazione è segnalata in graduale ripresa.

Alle 20 il massimo ritardo raggiunto è di 140 minuti ed è stato attivato il servizio di distribuzione di kit con generi di conforto a bordo dei treni coinvolti. Assistenza clienti a cura del personale di Trenitalia a Roma Termini, Firenze Santa Maria Novella, Bologna Centrale e Milano Centrale.

Tutto è iniziato intorno alle 17 per un guasto ai sistemi di gestione della circolazione nei pressi di Bologna sul quale sono intervenuti i tecnici delle ferrovie. I primi ritardi sono stati segnalati nell'ordine dei 30 minuti per i treni in viaggio, poi arrivati a 60 minuti.

Sul traffico fortemente rallentato dal guasto nei pressi di Bologna si è abbattuto un nuovo malfunzionamento della linea a Firenze Castello. I ritardi sono stati aggiornati ed aumentati fino a 150 minuti.

Sono rimasti coinvolti i treni partiti in mattinata da Reggio Calabria e diretti a Torino Porta Nuova e Milano Centrale ma anche il Salerno - Milano ed il Napoli - Torino Porta Nuova e Venezia Santa Lucia. Sul versante opposto i treni in partenza nel pomeriggio da Milano Centrale verso Taranto, da Bolzano a Roma Termini, da Venezia Santa Lucia a Salerno, da Torino Porta Nuova a Napoli Centrale e tutta una serie di convogli che dal nord Italia sono diretti al sud con l'arrivo che era previsto attorno alla mezzanotte.

Problemi sono sttai registrati anche per il traffico regionale.

I collegamenti con Viareggio sono stati interrotti da un guasto alla stazione della Versilia e ritardi oltre i 30 minuti. Anche a Pisa Centrale un guasto agli impianti ha compromesso i collegamenti con Firenze da Livorno-Firenze e da Piombino verso  Santa Maria Novella.

A metà mattina le forze dell'ordine sono intervenute ad Empoli per la presenza di persone sui binari e anche in questo caso i treni hanno subito ritardi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno