Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:37 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Monitor Consiglio mercoledì 26 ottobre 2022 ore 14:42 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Troppi disservizi nel trasporto pubblico locale fiorentino

Giovanni Galli
Giovanni Galli

"Autolinee Toscana risolva le problematiche per evitare continui disagi per la clientela e la Regione sia più intransigente col gestore"



FIRENZE — “Non passa giorno - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega - senza che si registrino sulla stampa intere paginate dedicate ai disservizi del servizio di trasporto pubblico locale, specialmente a Firenze: ritardi inaccettabili, corse saltate, autobus sovraffollati sono solo alcune delle quotidiane problematiche che i cittadini lamentano".

“Ci pare - precisa l’esponente leghista - che la Regione sia un po' troppo permissiva sul tema, prendendo sempre per buone le scusanti, solo parzialmente accettabili, di Autolinee Toscane".

“Chi paga regolarmente un abbonamento o un biglietto - sottolinea il rappresentante della Lega - è giusto che pretenda un servizio adeguato e non si ritrovi a vere e proprie odissee quando decide di prendere un bus". “Senza dimenticare - insiste Galli - il tema della sicurezza che riguarda gli autisti, specialmente durante le corse serali".

“Insomma - conclude Giovanni Galli - a breve programmerò uno specifico tour cittadino, accompagnato dal nostro Capogruppo in Consiglio comunale, Federico Bussolin, per renderci conto personalmente di come sia problematico viaggiare sugli autobus nel capoluogo regionale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Spettacoli