Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Cronaca venerdì 28 maggio 2021 ore 18:15

Accoltella a morte la moglie e poi esce di casa

La villetta dell'omicidio
La villetta dell'omicidio

L'uomo è stato visto camminare in strada da un vicino che ha dato l'allarme. L'omicidio è avvenuto nell'abitazione della coppia



ALTOPASCIO — Una donna di 51 anni  è stata uccisa con una o più coltellate dal marito nell'abitazione coniugale, una villetta con giardino in via Fermi. La vittima si chiamava Maria Carmina, aveva 51 anni ed era casalinga. Il marito, Luigi Fontana, lavora come artigiano. La coppia ha 2 figli.

L'omicidio è avvenuto nel primo pomeriggio al culmine di una lite fra i due coniugi. A chiamare i carabinieri è stato un vicino di casa che avrebbe visto l'uomo camminare per strada con le mani insanguinate, subito dopo il delitto. I militari sono immediatamente intervenuti sul posto ma, quando sono entrati in casa, hanno trovato la signora riversa a terra in un corridoio, già spirata a seguito delle gravissime ferite provocate dalla lama. Il coniuge è stato portato in caserma. Recuperata anche l'arma del delitto, ora sotto sequestro.

Sulla drammatica vicenda è intervenuta con un post su Facebook la sindaca Sara D'Ambrosio.

"Non credo possa esistere qualcosa di più straziante della disperazione e dello sconvolgimento che ho trovato negli sguardi di chi, da un momento all’altro, ha perso tutto - ha scritto la sindaca - Penso a questa donna, uccisa a coltellate dal marito. Ai due figli della signora, due ragazzi giovani, che si trovano ora a dover gestire una situazione molto più grande di loro. Penso ai parenti, trascinati all’improvviso in un dramma che porta il nome di femminicidio, l’ennesimo. Questo fatto tremendo è una ferita che attraversa la nostra comunità, che la segnerà per sempre. Io ora non riesco a dire niente di più, tanto è il dolore e lo sgomento" (in fondo all'articolo il post integrale).

---



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A provocare lo scoppio è stata una fuga di gas dalla bombola del forno. Ferite anche due bambine. Evacuata l'intera zona per le verifiche strutturali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Imprese & Professioni