Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:08 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Lavoro mercoledì 08 maggio 2019 ore 18:30

Operai scesi dal tetto ma la protesta prosegue

Sono scesi dal tetto di una struttura Usl gli operai Piaggio con contratti a termine che stamani avevano manifestato. Domani incontro col prefetto



PONTEDERA — Sono scesi nel primo pomeriggio dal tetto della struttura Asl dalla quale avevano protestato fin dal mattino i circa cinquanta operai Piaggio contrattisti a termine rimasti senza lavoro.

Sul tetto hanno srotolato uno striscione con la scritta "Dopo anni di lavoro e sacrifici lasciati a casa senza pietà. La nostra battaglia non si ferma". Assieme allo striscione anche le bandiere dei sindacati Uil-Uilm e Usb.

La manifestazione è stata organizzata oggi non a caso. In contemporanea a Pontedera si teneva infatti una iniziativa della Cgil alla presenza del segretario nazionale Landini e del presidente della Regione Rossi, al quale gli operai hanno chiesto un incontro.

Rossi è stato impossibilitato, per impegni già presi, a raggiungerli, ma si è detto disponibile a breve. "Vogliamo che l'incontro avvenga a Pontedera per illustrargli la nostra situazione", hanno detto in coro operai e sindacalisti.

Intanto però già domattina, alle dieci, la questione avrà un passaggio istituzionale in prefettura, dove si recherà una delegazione sindacale di Uilm e Usb, assieme ad alcuni operai per incontrare il prefetto Castaldo e fare il punto sulla situazione non solo dei contrattisti a termine "Ma su tutta quella dei lavoratori Piaggio".

Protesta sul tetto degli ex lavoratori Piaggio
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stava passeggiando quando il pezzo di intonaco l'ha travolta. La donna si trova in gravi condizioni ricoverata all'ospedale di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca