comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°36° 
Domani 20°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 10 agosto 2020
corriere tv
Viviana Parisi, procuratore Cavallo: «Tutte le ipotesi sono aperte, cerchiamo ancora il bambino»

Attualità domenica 30 ottobre 2016 ore 11:25

Terremoto a Norcia, sopralluoghi in Valdichiana

Foto di: immagine di repertorio

La terra ha tremato ancora nell'Italia Centrale, scossa di magnitudo 6.5, epicentro tra Norcia, Preci a 10 chilometri di profondità



VALDICHIANA — E' stato tutt'altro che un buon risveglio il primo giorno di ora solare, alle 7.40 del 30 ottobre una scossa di magnitudo 6.5 con epicentro tra Norcia, Preci e Castel Sant'Angelo sul Nera. Il terremoto è stato a 10 chilometri di profondità. 

Al momento non si registrano danni a persone a cose nei comuni della Valdichiana, territorio dove la scossa è stata avvertita benissimo e dove è durata molti secondi. 

L'assessore del Comune di Chianciano Damiano Rocchi ha dato comunicazione su facebook che dai primi sopralluoghi è tutto sotto controllo: "Domani, 31 ottobre anche approfittando della chiusura, saranno eseguiti da parte dei nostri tecnici nuovi sopralluoghi nei plessi scolastici e nelle strutture pubbliche della nostra cittadina". 

Anche il sindaco di Chiusi Juri Bettollini ha verificato insieme alla polizia municipale e tecnici il centro storico ed edifici pubblici, dove non sono stati registrati danni.

Il sindaco di Montepulciano, Andrea Rossi, da subito dopo la scossa è stato in contatto con il comandante del distaccamento dei vigili del fuoco di Montepulciano Giuliano Faralli e con il vice comandante dei vigili urbani Luca Batignani che non riscontrano danni. Non sono stati riscontrati danni neanche nelle frazioni e all'ospedale di Nottola.

A Sarteano ci sono state un paio di segnalazioni da parte di cittadini a Colle Sant'Alberto e alla Chiesa di San Martino prontamente verificate dai Vigili del Fuoco e dai carabinieri, i quali non hanno riscontrato danni.

Nel Comune di Cortona non sono pervenute segnalazioni di danni a persone o cose, il sindaco su facebook scrive: "A titolo precauzionale, come già accaduto per la precedente scossa, abbiamo disposto di far verificare dai nostri ingegneri ogni plesso scolastico e tutti gli edifici pubblici". 

A Monte San Savino i tecnici comunali stanno effettuato sopralluoghi nelle scuole, palestre, strutture sportive e teatro.

Molte le chiamate ai vigili del fuoco che nel frattempo dalla provincia di Arezzo sono partite colonne mobili

Anas comunica che è chiusa la strada statale 685 `delle Tre Valli Umbre' in vari tratti tra Spoleto e Norcia, in provincia di Perugia e tra Norcia e Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

Chiusa anche la statale 4 'Via Salaria' tra Posta e Accumoli, in provincia di Rieti, e nel tratto marchigiano in provincia di Ascoli Piceno. Anas invita a non percorre la strada statale 4 'Via Salaria', al momento il transito e' consentito ai soli mezzi di soccorso.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS