Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Cronaca sabato 26 giugno 2021 ore 19:20

Ciclista di 43 anni trovato morto in un fosso

Un giovane stava riaccompagnando a casa la fidanzata in scooter dopo mezzanotte e ha notato il corpo esanime e la bicicletta. Sul posto polizia e 118



VECCHIANO — Attorno all'una di questa notte un ragazzo di 19 anni di San Giuliano Terme, mentre in scooter riaccompagnava a casa la fidanzata, ha notato nel fosso di via della Barra un uomo che non dava segni di vita, faccia a terra e ancora in sella alla sua bicicletta.

Il giovane ha chiamato i soccorsi e le forze dell'ordine. Sul posto è giunta una pattuglia della Squadra Volanti e successivamente anche i sanitari del 118, che hanno constatato il decesso del ciclista, identificato come un 43enne residente a Vecchiano.

In base ai rilievi, effettuati dagli agenti della Volante e da una pattuglia della Polizia stradale, "sia le ferite al volto provocate dall’impatto contro il cestino ed il manubrio della bicicletta che le tracce rilevate sul ciglio della strada - così dalla Questura - fanno propendere per un tragico evento, senza il coinvolgimento di altri veicoli".

Il magistrato di turno, informato dell'accaduto, ha disposto il trasporto della salma all'istituto di medicina legale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​L'incidente è avvenuto in un tratto molto pericoloso. Tre le persone rimaste ferite. Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi di soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità