Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:FIRENZE15°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità martedì 06 luglio 2021 ore 19:35

I funerali di Raffaella Carrà, l'Italia si prepara

Raffaella Carrà - foto Wikipedia
Raffaella Carrà - foto Wikipedia

La camera ardente sarà allestita in Campidoglio e aperta da domani alle 18, dopo un corteo funebre lungo un percorso di 5 tappe. Venerdì le esequie



ROMA — Inizieranno domani, mercoledì 7 Luglio, le esequie di Raffaella Carrà, l'artista-icona deceduta ieri a 78 anni dopo una breve malattia, e si concluderanno venerdì 9 Luglio con la funzione funebre nella chiesa di Santa Maria in Ara Coeli.

Vediamo il programma delle celebrazioni.

Mercoledì 7 Luglio alle 16 partenza del corteo funebre dall'abitazione della Carrà, in via Nemea 21. Il corteo toccherà alcuni luoghi simbolo della carriera di Raffaella e in ciascuno di questi è prevista una sosta di un minuto per il pubblico saluto all'artista: l'auditorium Rai del Foro Italico (largo Lauro de Bosis) - la sede Rai di Via Teulada 66 - il Teatro delle Vittorie - la sede Rai di Viale Mazzini 14 e infine il Campidoglio dove, nella sala Protomoteca, è stata allestita la camera ardente.

L'ingresso alla camera ardente è previsto dalla Cordonata e poi, attraverso piazza del Campidoglio e la scalinata del Vignola,si potrà accedere alla sala Protomoteca. Orari di apertura: il 7 Luglio dalle 18 a mezzanotte e giovedi 8 luglio dalle 8 alle 12.00 e poi dalle ore 18 a mezzanotte.

Venerdì 9 Luglio, alle 12, si terrà la funzione funebre presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre in piazza del Campidoglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Attualità

Politica

Cronaca