Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Cronaca giovedì 25 luglio 2019 ore 17:35

Artisti famosi ed evasori fiscali milionari

La Guardia di Finanza ha contestato sei milioni di redditi evasi a tre scultori di fama internazionale che vivono e lavorano in Versilia



VERSILIA — Artisti di fama internazionale ma sconosciuti al Fisco italiano. La Guardia di Finanza ha contestato complessivamente sei milioni di redditi evasi a tre noti scultori che vivono e lavorano in Versilia. Uno dei tre si serve per i suoi lavori delle più note fonderie e dei più esperti artigiani della zona e alcune sue opere, tutte di grandi dimensioni, sono collocate in numerose gallerie d'arte e in strade e piazze di località toscane ed europee.

L'operazione delle Fiamme Gialle è stata denominata "Michelangelo" ed è iniziata due anni fa dopo un accertamento su uno dei tre artisti e controlli in alcune fonderie che hanno fatto emergere anche i nomi degli altri due.

Il più famoso dei tre scultori, di origine straniera, stando ai riscontri della Finanza operava in Italia attraverso una società a lui riconducibile a cui sono stati contestati costi non deducibili e altre irregolarità, con conseguente aumento del reddito imponibile. Agli altri due è stata contestata l'esistenza di una base fissa in Italia procedendo poi a recuperare le tasse sui proventi delle opere d'arte da essi vendute sul territorio nazionale.

Tutti e tre gli artisti avrebbero già trovato un accordo con l'Agenzia dele Entrate per versare all'erario le somme dovute.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno