Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità giovedì 23 aprile 2015 ore 16:34

Omicidio Iacconi, niente carcere per i maggiorenni

Il tribunale del Riesame respinge la richiesta di misura cautelare per Fialdini e Bianchi indagati per l'omicidio. Scarcerato uno dei minorenni



FIRENZE — I due maggiorenni, Alessio Fialdini e Federico Bianchi, indagati per omicidio e tentato omicidio in concorso di Manuele Iacconi, il meccanico di Piano di Mommio, ucciso nel pestaggio di Halloween, non andranno in carcere. Il tribunale del Riesame di Firenze, infatti, ha respinto la richiesta di custodia cautelare fatta dal pm Sara Polino, che aveva fatto appello contro la decisione del gip del tribunale di Lucca. 

Uno dei due minorenni, che si trovava in carcere a Torino, è stato trasferito in una comunità a Perugia, mentre l'altro invece rimane nel carcere di Roma, entrambi sono accusati di omicidio e tentato omicidio. Intanto gli amici del meccanico di Piano di Mommio l'8 maggio occuperanno via Coppino per protesta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca