Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Cronaca mercoledì 15 luglio 2015 ore 13:15

Viaggia in treno ma 'Stai attento!'

Ha preso il via la campagna sulla sicurezza di Ferrovie e Polfer. Nel 2015 in Toscana, più di 100 arresti e 400 denunce sui convogli e nelle stazioni



FIRENZE — La campagna "Stai attento! Fai la differenza" andrà avanti fino al 15 settembre coinvolgendo decine di stazioni in tuttta Italia, con volantinaggi e iniziative di sensibilizzazione. 

In Toscana la manifestazione oggi si è svolta nella stazione di Santa Maria Novella e in quella di Pisa Centrale. I promotori hanno sottolineato i risultati ottenuti quest'anno dalla Polizia ferroviaria a fronte di un aumento della microcriminalità: dall'inizio dell'anno i furti commessi sulle carrozze o in stazione e denunciati dalle vittime sono stati più 300.

Qui a Santa Maria Novella la situazione è cambiata grazie a un gioco di squadra con le Fs - ha spiegato Elisabetta Mancini, primo dirigente della Polizia di Stato - ci sono i filtri ai binari e le transenne intorno alle biglietterie self-service, misure volte a scoraggiare i malintenzionati. Sicuramente è diventata una stazione più sicura di quanto non fosse un anno fa". 

In Toscana ci sono 175 tra stazioni e fermate, con più di mille treni e oltre 180mila passeggeri al giorno. Sono stati circa 7.000 i servizi di vigilanza in stazione e 1.400 le pattuglie a bordo dei treni per circa 3.000 treni scortati. 

Più di 50mila le persone sospette sottoposte a controlli di polizia; 78 i minori rintracciati in stazione e a bordo dei convogli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La 48enne dispersa da ieri insieme al suo cane è stata individuata nel tardo pomeriggio lungo la costa. L'animale è morto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità