Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:16 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Lavoro giovedì 30 aprile 2015 ore 13:25

Vigili del fuoco in sciopero contro i tagli

Anche nel capoluogo toscano un presidio di protesta organizzato dall'Usb contro i tagli alle risorse per il soccorso messi in atto dal governo Renzi



FIRENZE — Con l'apertura di Expo 2015 i vigili del fuoco lanciano un messaggio al governo Renzi che ha richiamato in vista dell'evento pompieri da tutta Itallia, dicendosi non disposti a lavorare sottopagati (7,30 euro lordi all'ora) e con orari di lavoro impossibili, visto che secondo loro tutto questo assembramento servirebbe solamente a dare un immagine di efficienza che in realtà non esiste.

Ormai da anni i Vigli del fuoco sono protagonisti con l'Usb di presidi e proteste nelle piazze italiane per denunciare il calo dello standard qualitativo del soccorso.

Secondo il sindacato, i continui tagli alle spese non danno la possibilità alle caserme di avere un sufficiente rinnovo, sia per quanto riguarda il personale (i pompieri italiani hanno l'età media più alta d'europa), sia per la manutenzione degli automezzi che ormai nella maggior parte dei casi risultano usurati e non conformi alle norme di sicurezza.

Questo comporta un notevole allungamento dei tempi di intervento, arrivando in casi in cui ci siano più richieste contemporaneamente a dover decidere chi soccorrere e chi no.

Con questo sciopero i Vigili del Fuoco vogliono ricordare a questo governo che è suo obbligo garantire il soccorso alla popolazione e non quello di partecipare a posteriori alle tragedie, con parole di circostanza o interventi tampone. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Claudio Mariotti - video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno