Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del presunto attentatore ripreso da un partecipante al raduno di Trump
Il video del presunto attentatore ripreso da un partecipante al raduno di Trump

Cronaca mercoledì 31 marzo 2021 ore 18:00

L'incidente e il volo in auto, così è morto Moreno

Gli esiti dell'autopsia sul corpo dell'imprenditore ritrovato deceduto dopo la scomparsa escluderebbero il coinvolgimento di altre persone



VILLA BASILICA — Il volo con l'auto, poi le ferite ritrovate sul corpo: sarebbe accidentale la causa della morte di Moreno Galliani, l'imprenditore scomparso da Capannori lo scorso 23 Marzo mentre si recava alla sua concessionaria in Valdinievole e ritrovato deceduto quattro giorni dopo in un bosco a Villa Basilica. L'autopsia ha escluso l'ipotesi che la morte possa essere stata inferta da terze persone.

L'autopsia sulla salma, eseguita dal medico legale, conferma dunque l'ipotesi che si sia trattato di un decesso di natura accidentale anche se si resta in attesa dell'esito degli esami tossicologici, previsto nel giro di una decina di giorni.

Il referto dei test tossicologici aiuteranno a chiarire ancor meglio le circostanze del decesso dell'uomo, 66 anni, trovato morto sabato scorso in una scarpata. Il corpo presenta varie ferite compatibili con la caduta magari nel tentativo di cercare soccorso dopo essere finito fuori strada o a seguito di un malore.

All'indomani della scomparsa di Moreno Galliani - titolare delle concessionarie Opel Autotecnica a Lucca, Viareggio e a Borgo a Buggiano - l'allarme era stato dato dai familiari anche attraverso la trasmissione televisiva Chi l'ha visto? mercoledì scorso. Il giorno dopo l'auto era stata ritrovata nei pressi dove poi, anche grazie all'ausilio dei cani specializzati di Anpana Lucca, era stato individuato il corpo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno