Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:42 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca giovedì 19 agosto 2021 ore 09:24

Rave, svolta nella notte, restano accampati in 250

Molti giovani avrebbero lasciato l'area durante la notte riversandosi nei comuni vicini. Nell'area naturalistica sarebbero rimaste circa 250 persone



VITERBO — Al rave sono rimaste circa 250 persone, è quanto reso noto dalla questura di Viterbo. La svolta nella notte quando le forze dell'ordine hanno registrato un deflusso di persone e veicoli che occupavano l'area naturalistica tra Lazio e Toscana vicino al lago di Mezzano, a Valentano.

Le forze dell'ordine che controllavano da giorni la zona per impedire nuovi accessi, durante la notte hanno registrato il deflusso di persone ed hanno identificato i giovani che hanno lasciato l'area dell'accampamento abusivo. Alcuni dei giovani partecipanti al rave iniziato tra il 13 ed il 14 Agosto si sarebbero poi diretti nei comuni limitrofi.

I sindaci della Maremma di Manciano, Pitigliano e Sorano, Mirco Morini, Giovanni Gentili e Pierandrea Vanni avevano invocato un intervento per sgombrare la zona.

Sono circa 11mila i giovani provenienti da tutta Europa che si sono accampati con camion e camper parcheggiati nell'area naturalistica.

Nella giornata di ieri sono stati ricoverati 5 giovani all'ospedale di Pitigliano per coma etilico.

La procura di Viterbo intanto ha aperto un'inchiesta sulla morte di Gianluca Santiago Camossa, 25 anni nato a Londra ma residente a Reggio Emilia, trovato senza vita annegato nel lago di Mezzano. Nel fascicolo d'inchiesta si procede per morte come conseguenza di altro reato. I magistrati sono in attesa dei risultati dell'autopsia disposta per accertare le cause del decesso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Si è accasciato in campo e ha perso conoscenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori, prima sul campo e poi in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Attualità