Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità mercoledì 21 aprile 2021 ore 14:18

Altri 31 morti per Covid, 936 nuovi casi

Un reparto Covid
Un reparto Covid

Si abbassa a 42 anni l'età media dei nuovi contagiati in Toscana. In 24 ore 1.0.45 persone in più in isolamento dopo un contatto con un positivo



FIRENZE — Nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati in Toscana 936 positivi al Covid, con un'età media più bassa rispetto alle ultime settimane, 42 anni, e individuati sottoponendo a test 8.169 casi sospetti di cui è risultato positivo l'11.5%. Considerando anche i tamponi di controllo e gli antigenici rapidi sono stati processati circa 25mila tamponi, 2.000 in più rispetto a ieri.

Nel bollettino regionale di oggi sono stati registrati 31 nuovi decessi: 13 uomini e 18 donne, con un'età media di 78 anni che portano il totale delle vittime del Covid in Toscana a 5.942.

I guariti oggi sono 1.503 e raggiungono quota 188.514. Rappresentano l'86,1% dei casi totali, percentuale finalmente di nuovo in crescita, a ulteriore dimostrazione che il contagio sta effettivamente rallentando. 

Gli attualmente positivi sono oggi 24.473, ben 600 in meno rispetto a ieri. I  malati di Covid ricoverati in ospedale sono 1.808 (14 in meno), di cui 257 in terapia intensiva (12 in meno). Altri 22.665 contagiati sono in isolamento a casa con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o privi di sintomi (584 in meno rispetto a ieri). 

Altre 29.941 persone (ben 1.045 in più rispetto a ieri) sono invece in isolamento perché hanno avuto contatti con persone infettate dal SarsCov2 (Asl Centro 12.653, Nord Ovest 9.675, Sud Est 7.613).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (885 confermati con tampone molecolare e 51 da test rapido antigenico):

- 59.931 i casi complessivi ad oggi a Firenze (223 in più rispetto a ieri), 19.723 a Prato (104 in più), 20.481 a Pistoia (75 in più), 

- 12.265 a Massa Carrara (41 in più), 22.842 a Lucca (109 in più), 26.926 a Pisa (98 in più), 16.138 a Livorno (61 in più), 

- 20.086 ad Arezzo (118 in più), 12.150 a Siena (62 in più), 7.832 a Grosseto (45 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana ma residenti in altre regioni.

La Toscana resta 13mo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 5.929 casi per 100 mila abitanti (media italiana circa 6.524). Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 7.672 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.021, Pisa con 6.440; quella con il tasso più basso è Grosseto con 3.565.

I 5.942 deceduti dall'inizio dell'epidemia sono così ripartiti fra le province: 1.890 a Firenze, 487 a Prato, 532 a Pistoia, 505 a Massa Carrara, 605 a Lucca, 635 a Pisa, 386 a Livorno, 400 ad Arezzo, 268 a Siena, 154 a Grosseto, 80 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 160,9 per 100 mila residenti contro il 197,2 per 100 mila della media italiana (12ma regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (263,5 per 100 mila), Firenze (189,9) e Prato (189,4); il più basso di nuovo a Grosseto (70,1).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'impatto contro il muro è stato troppo violento e il conducente della vettura non ce l'ha fatta malgrado i tentativi di rianimazione dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca