Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Attualità mercoledì 14 settembre 2022 ore 18:23

Cosparge la compagna di liquido infiammabile e le dà fuoco

L'aggressione è avvenuta in piena notte, mentre la donna stava dormendo. Poi l'uomo ha spento le fiamme ma la figlia della vittima ha dato l'allarme



AREZZO — Dopo un violento litigio ha aspettato che la compagna si addormentasse e poi, dopo averla cosparsa di liquido infiammabile, le ha dato fuoco. L'autore dell'aggressione è un uomo di 38 anni di origine cubana. Dopo aver appiccato le fiamme l'uomo avrebbe provveduto a spengerle ma la figlia della donna, svegliata da un forte odore di bruciato, è corsa nella camera della madre, l'ha vista con i segni delle ustioni e ha chiamato il 112.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e la squadra mobile di Arezzo. La donna è stata soccorsa e portata in ospedale: il fuoco le ha provocato bruciature a una spalla e all'altezza di un orecchio.

Il 38enne, di fronte agli agenti della squadra mobile, ha cercato di far credere che il rogo era stato appiccato solo per fare uno scherzo ma non è stato creduto ed è stato portato in questura. In quella sede è emerso che si trovava in affidamento in prova ai servizi sociali in alternativa alla detenzione. La brutale aggressione della compagna ha riaperto per lui le porte del carcere dove è stato rinchiuso in attesa delle decisioni del giudice.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità