Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:29 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Cronaca martedì 01 novembre 2022 ore 17:00

Prostituzione, blitz a casa del super ricercato

Operazione di polizia - Foto di archivio

Romania, Germania, Spagna, Italia ed Austria sono i Paesi nei quali sarebbero stati commessi i reati di sfruttamento della prostituzione e riciclaggio



AREZZO — Induzione, sfruttamento della prostituzione, corruzione in atti giudiziari e riciclaggio di denaro sono le accuse rivolte ad un uomo ricercato in mezza Europa ed individuato in Toscana con un blitz coordinato dalla questura di Arezzo. 

Sull'arrestato, cittadino rumeno di 35 anni, pendeva un mandato europeo emesso dalla Romania ed una pena di oltre dodici anni di reclusione per fatti commessi tra il 2008 ed il 2018 tra la Romania, la Germania, la Spagna, l’Italia e l’Austria.

Le ricerche degli inquirenti aretini hanno portato al blitz scattato all’alba di lunedì 31 Ottobre nel luogo in cui l'uomo dimorava ed ha permesso di ritrovarlo.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il cittadino rumeno, dopo aver adescato e sedotto le sue vittime con la tecnica del “lover-boy”, le invitava a trasferirsi in città o Paesi diversi e qui le costringeva a prostituirsi, intascando i proventi illeciti derivanti da questa attività e privando le vittime della possibilità di scelta. Una volta che nei suoi confronti sono stati avviati dei procedimenti penali l’uomo avrebbe pagato le sue vittime al fine di far loro rimettere le dichiarazioni accusatorie nei suoi confronti o comunque a dichiarare il falso, motivo per il quale gli viene contestato il reato di corruzione in atti giudiziari. 

L'ipotesi di riciclaggio si basa su presunte operazioni di denaro volte a coprire la provenienza illecita dei guadagni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Toscani in TV

Cronaca