Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Cronaca lunedì 24 ottobre 2022 ore 10:47

Truffa dell'asfalto, denunciati tre operai

Asfalto - Foto di archivio

Segnalata in Toscana una presunta truffa registrata in altre zone d'Italia. I carabinieri del Casentino hanno individuato e denunciato tre operai



BIBBIENA — Propongono di asfaltare le strade private con il catrame avanzato ma il committente li segnala al 112 ed i carabinieri li denunciano per frode nell’esercizio del commercio. Si tratta di tre uomini, un italiano e due polacchi, provenienti dal Trentino.

La presunta truffa è stata ipotizzata dai carabinieri delle Stazioni di Bibbiena e Talla che hanno ricostruito quello che viene ritenuto un modus operandi adottato anche fuori dal Casentino. La cosiddetta "truffa dell'asfalto" è stata segnalata nei mesi scorsi in varie zone d'Italia, soprattutto al nord.

Gli inquirenti toscani spiegano in una nota che i tre si sarebbero presentati presso una ditta proponendo al proprietario, di asfaltare il suo piazzale poiché era avanzato loro dell’asfalto da altri lavori compiuti con successo presso altri imprenditori casentinesi. Proposto un prezzo di circa 11.000 euro, gli operai avrebbero effettuato una sommaria copertura delle buche. L’indomani si sarebbero presentati dall’imprenditore pretendendo il pagamento della fattura per la somma pattuita. Di fatto non sarebbe stata eseguita nessuna asfaltatura, se non la copertura delle buche con materiali ritenuti scadenti.

I carabinieri, hanno raccolto la segnalazione ed effettuato una attività di accertamento, riscontrando informazioni provenienti dai colleghi di altre località. Dall’analisi delle immagini delle telecamere sulla vallata, sono stati intercettati. Veniva sottoposto a fermo amministrativo il veicolo in uso, in modo tale da interrompere anche l’attività poiché lo stesso veniva utilizzato in modo diverso rispetto alla destinazione originaria (art. 82 CdS). Oltre la denuncia per frode in commercio in concorso, per i tre è scattato anche il foglio di via obbligatorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è risultato fatale a un uomo di 39 anni. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità