Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 28 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità giovedì 23 aprile 2020 ore 20:25

Il Consiglio europeo dice sì al Recovery fund

Lo ha annunciato il premier Conte: "E' uno strumento innovativo per reagire all'emergenza sanitaria, economica e sociale"



BRUXELLES — La dichiarazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte arriva alle 20.15, per una volta puntuale, al termine della seduta del Consiglio Europeo a cui il premier italiano ha partecipato in videoconferenza. E dura solo due minuti: l'Europa ha detto sì al Recovery fund, un fondo per la ripresa con titoli comuni europei che andrà a finanziare la ripartenza di tutti i Paesi in maggiore difficoltà per l'epidemia di Covonavirus, come l'Italia o la Spagna.

Dopo settimane di durissime trattative, tramonta la proposta degli europbond ma tutti i 27 Paesi del Consiglio Europeo hanno dato mandato alla Commissione Europea di introdurre il Recovery fund nel Piano finanziario da presentare a Maggio. Mille miliardi che saranno messi a disposizione, come ha detto il premier Conte, per reagire all'emergenza sanitaria, economica e sociale provocata dall'epidemia di Covid-19. A dire la verità non c'è ancora l'accordo su come finanziare il fondo. Tuttavia Conte è palesemente soddisfatto.

"Si tratta di uno strumento innovativo che andrà a finanziare tutti i Paesi più colpiti come l'Italia ma non solo -  ha detto il premier - E' un risultato importante perché è passato anche il principio che è uno strumento urgente e necessario, l'Italia è in prima fila a chiederlo. Uno strumento del genere era impensabile fino ad adesso e insieme agli altri strumenti varati renderà la risposta europea molto più solida, coordinata ed efficace".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 24 ore su strade e autostrade della Toscana tre uomini hanno perso la vita. In giornata anche altri incidenti con feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca