Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:17 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Attualità giovedì 12 febbraio 2015 ore 12:15

"Caro assessore lei berrebbe acqua con l'amianto?"

Gli esponenti di "Campagna No Amianto Publiacqua" e Medicina Democratica replicano alle rassicurazioni fatte da Bramerini in consiglio regionale



FIRENZE — Una lettera aperta per dire che no, le parole "rassicuranti" pronunciate in consiglio regionale a loro non bastano. Anzi. Così i membri dei comitati che si battono per la rimozione delle tubature in amianto presenti in Toscana hanno replicato all'assessore regionale Anna Rita Bramerini e al suo intervento di ieri in consiglio regionale.

"Per Anna Rita Bramerini i cittadini toscani possono bere tranquillamente un litro di acqua contenente 22.500 fibre di amianto. Lo si evince dalla "rassicurante" risposta fornita in Consiglio regionale sulla vicenda delle tubature in amianto degli acquedotti toscani. E alla Campagna No Amianto Publiacqua questa risposta preoccupa molto, perché palesa un'evidente frattura tra la realtà e la classe politica della giunta guidata da Enrico Rossi" scrivono.

E aggiungono: "L'assessore regionale all'ambiente, o chi la consiglia, ignora, ad esempio, la recente classificazione compiuta dall'Agenzia Internazione Ricerca sul Cancro che si concentra e analizza tutte le forme di asbestosi sicuramente cancerogene per l'uomo compresa quella derivante dall'amianto ingerito. I cancerogeni del gruppo 1 IARC, infatti, non hanno soglia: l'unica soglia possibile per la sicurezza dei cittadini è zero. Pertanto nell'acqua 'potabile' la concentrazione deve essere zero".

"Un ragionamento facile facile - concludono - che però non si riesce ancora a far passare. Bramerini cita infatti un limite EPA ormai obsoleto e anacronistico (7 milioni di fibre/litro)".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca