Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 17:07

Acqua, on line la mappa delle tubature in amianto

Servizio di Francesco Sangermano

L'Autorità idrica toscana: sono 2mila km soprattutto a Firenze, Pisa e Livorno. La Regione al governo: "Definire parametri certi per i controlli"



FIRENZE — Il primo passo effettuato dall'Ait, col neo presidente Emilio Bonifazi, è stato aprire sul proprio sito una sezione (denominata "Focus cemento-amianto") in cui sono raccolti, comune per comune, i dati sul campionamento relativo a qualità delle acque, tubazioni e documentazione sanitaria.

"Il tavolo coordinato dalla Regione costituito per affrontare la questione dal punto di vista sanitario e scientifico ha programmato le azioni da intraprendere e prime tra queste i campionamenti delle acque. Campionamenti che ad oggi hanno dato risultati tranquillizzanti" spiega l'assessore regionale all'Ambiente Anna Rita Bramerini.

E se anche le 'Linee guida per la qualità dell'acqua potabile' emesse dall'Organizzazione mondiale della sanità nel 1994, e poi ribadite nel 2011, affermano che non esiste alcuna prova seria che l'ingestione di amianto sia pericolosa per la salute, a metà gennaio sarà definito "un progetto di monitoraggio analitico" e sulla rete delle condotte in cemento-amianto "verranno selezionate le reti a maggiore rischio di presenza di fibre di amianto, valutate attraverso la vetustà delle condotte, l'aggressività delle acque e la portata fluente". Con l'obiettivo, nel prossimo piano di ambito, di chiedere ai singoli gestori di intervenire per la sostituzione proprio di queste tubature.

Oltre a tutto questo, gli assessori hanno scritto al ministero dell'Ambiente e a quello della Sanità per chiedere che sia "fissato un valore limite di legge" anche per l'amianto che, così come il talio che si è manifestato a Pietrasanta, ad oggi, in base alla normativa italiana, non rientra nei parametri da analizzare.

Un percorso che soddisfa anche il Forum Toscano dell'acqua che da qualche settimana aveva dato il via a una petizione proprio per chidere la sostituzione delle tubature in cemento-amianto raccogliendo oltre 2500 firme.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità