Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Cronaca giovedì 16 marzo 2017 ore 11:04

Caporalato, perquisizioni ai lavoratori stagionali

Vasta operazione in tre Comuni, cinquanta militari sono impegnati a controllare i dipendenti di una cooperativa contoterzista



RADDA IN CHIANTI — I carabinieri di Poggibonsi e Radda in Chianti, del nucleo ispettorato del lavoro e della squadra cinofila di Firenze stanno intervendo in provincia di Siena per una vasta operazione di controllo contro il caporalato.

Sono almeno cinquanta i militari impegnati tra Radda in Chianti, Castellina in Chianti e Castelnuovo Berardenga nei controlli che si stanno svolgendo a carico di lavoratori di una cooperativa che lavora per conto terzi. I dipendenti controllati sarebbero impegnati in un lavoro stagionale nella zona del chianti senese. 

Sempre nel Chianti nell'autunno scorso c'era stata un'altra grossa operazione contro il caporalato. I braccianti venivano sfruttati e pagati 4-5 euro l'ora. Secondo le accuse queste aziende da anni utilizzavano profughi provenienti da Pakistan e Africa. Il lavoro era a nero, nelle vigne e negli oliveti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​L'incidente è avvenuto in un tratto molto pericoloso. Tre le persone rimaste ferite. Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi di soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità