Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Cronaca venerdì 29 luglio 2022 ore 19:30

​Cinghiale in strada, schianto fatale contro un albero

Soccorsi su un incidente stradale - foto di repertorio
Soccorsi su un incidente stradale - foto di repertorio

La vittima è un uomo di 55 anni. L'incidente è avvenuto ieri sera sul viale dei Tigli. Allarme Coldiretti: "In Toscana un cinghiale ogni 8 abitanti"



VIAREGGIO — Un cinghiale attraversa il viale dei Tigli, una delle strade più trafficate della zona, l'automobilista per evitarlo sterza bruscamente, perde il controllo della sua Smart, finisce contro un albero e muore.

Questa è la prima ricostruzione dell'ennesima tragedia della strada provocata da un ungulato, avvenuta nella serata di ieri a Viareggio e costata la vita a Dario Volpe, 55 anni. E' anche il terzo incidente mortale che si è verificato in Toscana nelle ultime 48 ore dopo quello in cui è deceduta una ragazza di 30 anni a San Casciano Val di Pesa e quello in cui è morta una donna di 54 a Castel del Piano, sull'Amiata.

Ieri sera a Viareggio l'allarme è scattato alle 20.30. Le operazioni di soccorso del personale del 118 però sono state vane, così come la corsa in ambulanza dalla pineta di Levante all'ospedale Versilia.

Sono moltissimi gli incidenti stradali provocati da cinghiali e altri ungulati. La Toscana è prima in Italia in questa drammatica classifica con 27 sinistri (vedi qui sotto l'articolo collegato). Fra le strade più pericolose per il passaggio di cinghiali e daini c'è proprio il viale dei Tigli di Viareggio insieme, sempre in Toscana, alla via Ludovica che collega Lucca alla Media Valle del Serchio e alla Garfagnana, la via Pesciatina sempre fra Lucca e Pescia, la via Romana

"La situazione è ormai ingovernabile - si legge in un comunicato di Coldiretti Toscana - Serve un piano di contenimento straordinario per ridurre il numero di esemplari. Parliamo di 550mila capi in tutta la regione, uno ogni 8 abitanti: siamo al di sopra di qualunque rapporto di sostenibilità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ragazza ha 16 anni ed è grave. I mezzi coinvolti sono l'utilitaria a su cui viaggiavano le due donne e un furgone van con 5 persone a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità