Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità giovedì 02 aprile 2015 ore 18:09

Confindustria va a caccia di multinazionali

Servizio di Tommaso Tafi

L'associazione degli industriali ha creato un comitato regionale per raddoppiare la presenza di grandi aziende in Toscana: "Nuova sinergia con le Pmi"



FIRENZE — In Toscana le aziende che nel loro capitale hanno una quota di investimenti esteri sono 424, danno lavoro a 36 mila persone e negli anni di crisi hanno visto crescere addetti e fatturato, arrivando a sfiorare quota 20 miliardi di euro l'anno. Eppure sono solo 12 ogni 10 mila imprese nel Granducato, la metà rispetto al Piemonte, un quinto rispetto alla Lombardia. 

Confindustria ha creato un comitato esecutivo del gruppo multinazionali e grandi imprese con lo scopo di raddoppiare questa cifra entro i prossimi 5 anni. Per farlo il comitato intende rivoluzionare il rapporto con le Pmi: "Dobbiamo rendere fertile il terreno per l'arrivo di nuovi big - ha detto Fabrizio Monsani, coordinatore del comitato - che cercano professionalità e semplificazione".

Per dare alle Pmi toscane una dimensione più internazionale, il comitato organizzerà da fine aprile una serie di incontri con i piccoli imprenditori per trasformarli da sub fornitori in veri e propri partner capaci di sviluppare prodotti d'avanguardia e fare pianificazione sul lungo periodo e su scala internazionale.

"Le Pmi - ha detto Monsani - possono essere elemento determinante per la scelta di una grande impresa di investire su questo territorio, unito a risorse umane con skill aggiornati a quello che il mercato richiede".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Cronaca

Attualità

Attualità