Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:26 METEO:FIRENZE19°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Cronaca sabato 23 aprile 2016 ore 11:05

Doping a fiumi nelle palestre

Smantellato dai carabinieri un enorme traffico di sostanze dopanti e anabolizzanti in Valdichiana. Primi destinatari i giovani sportivi



CORTONA — Le indagini sono iniziate a dicembre dello scorso anno e alla fine hanno smantellato un'organizzazione ormai radicata che spacciava sostanze dopanti nelle palestre della Valdichiana. A mettere a segno l'operazione 'Hercules' che ha portato all'arresto di due persone alla denuncia di altre cinque sono stati i carabinieri di Cortona. 

Tutto è iniziato dagli accertamenti in una delle palestre coinvolte. Qui, uno degli istruttori era noto per le sue capacità di reperire e rivendere ai frequentatori della struttura sostanze dopanti in grado di aumentare in modo esponenziale le prestazioni e, di conseguenza, i risultati sportivi. Gli elementi raccolti dagli investigatori hanno permesso di smascherare progressivamente un traffico che si estendeva anche all'estero, in particolare nei Balcani, in Russia e in Cina. Da questi paesi uno degli arrestati, 38 anni di Cortona, acquistava il doping che poi smerciava ai ragazzi e ad altri istruttori che a loro volta lo cedevano ad altre persone.

Alla fine si è composto il quadro di un traffico esteso a molte palestre della Valdichiana. Il tutto con gravi rischi per la salute di chi assumeva le sostanze vendute perché le indagini hanno mostrato anche che in diversi casi le capsule erano confezionate in proprio con inserimento a mano dei principi attivi. 

In manette è finito anche un 26enne di Sinalunga. Per i due arrestati e per le persone denunciate, il reato contestato è quello di detenzione ai fini di spaccio di sostanze dopanti e anabolizzanti. Sotto sequestro sono finite tutte le confezioni, le capsule e i flaconi trovati nel corso delle indagini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca