Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Attualità martedì 14 settembre 2021 ore 18:45

Covid, test salivari per 3.300 studenti toscani

La campagna di test nelle scuole-sentinella per individuare eventuali focolai riguarderà elementari e medie. I test saranno ripetuti ogni 15 giorni



FIRENZE — Il 15 Settembre inizia anche in Toscana il nuovo anno scolastico e c'è un'altra novità oltre al green pass obbligatorio per il personale docente e non docente. Si tratta della campagna di monitoraggio dell'epidemia di Covid che sarà condotta in alcune scuole-sentinella, elementari e medie, sottoponendo un campione di studenti a test salivari per la ricerca del virus. 

Dall'inizio del 2021 ad oggi sono stati contagiati dal nuovo coronavirus 24.114 bambini e ragazzi toscani da zero a 18 anni e, di questi, 5.644 frequentavano le scuole elementari e 4.497 le medie. Di qui l'esigenza di tenere sotto controllo la situazione nelle scuole dell'obbligo.

Nel monitoraggio condotto attraverso i test salivari saranno coinvolti  3.300 alunni toscani di età compresa fra i 6 e i 14 anni; nel programma è prevista l'adesione di almeno un istituto per ciascuna delle 10 province anche se l'obiettivo finale è coinvolgerne almeno due.

L’arruolamento degli studenti avverrà nelle prime settimane di scuola con il consenso informato delle famiglie, trattandosi di minori. Il prelievo sarà effettuato dal personale sanitario dei dipartimenti di prevenzione delle tre Asl Toscane all'interno delle classi selezionate. I campioni saranno raccolti direttamente a scuola e poi trasportati nei laboratori di analisi.

I test salivari saranno forniti dalla struttura del commissario per l'emergenza Figliuolo e saranno ripetuti ogni 15 giorni, in modo da tenere sotto controllo eventuali contagi e focolai infettivi tra i ragazzi.

Il progetto è frutto di un lavoro congiunto tra i due assessorati della sanità e dell'istruzione e dell’Ufficio scolastico regionale che, insieme alle 3 Asl, collaborano in stretta sinergia per la riapertura delle scuole in presenza e in sicurezza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha 50 anni ed ha riportato traumi in tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravi. E' stato trasportato all'ospedale di Careggi in elicottero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità