Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità lunedì 22 marzo 2021 ore 18:20

Covid, in Toscana 53 ricoverati in più e 23 morti

Brusco incremento di malati di Covid con sintomi che richiedono il ricovero in ospedale. Terapie intensive occupate al 41%, allerta zona rossa



TOSCANA — Dopo alcuni giorni di tregua tornano ad aumentare, e non poco, i malati di Covid in Toscana che necessitano del ricovero in ospedale. Nelle ultime 24 ore sono stati 53 in più per un totale di 1.706 degenti. 

Stabile la situazione nelle terapie intensive (i ricoverati sono 245) ma è dal 18 Marzo che i toscani che hanno contratto l'infezione occupano il 41% dei posti di rianimazione disponibili sul territorio regionale contro una soglia di sicurezza del 30% fissata dal Ministero della salute. E anche se i posti letto Covid di area non critica sono occupati solo al 28% contro un limite massimo del 40, il rischio che tutta la regione precipiti in zona rossa da lunedì 29 Marzo diventa sempre più reale.

Per quanto riguarda il bollettino Covid odierno, i nuovi casi sono 1.140 con un'età media di 53 anni ma a fronte di soli 13.459 tamponi, compresi quelli antigenici e di controllo. Il tasso di positività fra i 6.582 casi sospetti sottoposti a test sale al 17,3%.

I guariti sono 686 in più e portano il totale a 151.599 (82,6% dei casi totali).

Oggi si registrano 23 nuovi decessi, 16 uomini e 7 donne con un'età media di 78 anni, così distribuiti fra le province: 4 a Firenze, 4 a Prato, 6 a Pistoia, 3 a Lucca, 3 a Arezzo, 3 a Siena. Il totale delle vittime sale a 5.118, così ripartite: 1.663 a Firenze, 384 a Prato, 433 a Pistoia, 486 a Massa-Carrara, 485 a Lucca, 574 a Pisa, 353 a Livorno, 329 ad Arezzo, 222 a Siena, 119 a Grosseto, 70 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Gli attualmente positivi sono oggi 26.779, +1,6% rispetto a ieri. Di questi, i ricoverati in ospedale sono, come già scritto, 1.706. Altre 25.073 persone contagiate sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (378 in più rispetto a ieri).

Sono invece 40.385 (347 in più rispetto a ieri) le persone in isolamento sotto la sorveglianza delle Asl perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 15.909, Nord Ovest 15.973, Sud Est 8.503).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (1.101 confermati con tampone molecolare e 39 da test rapido antigenico):

- Sono 49.188 i casi complessivi ad oggi a Firenze (246 in più rispetto a ieri), 15.919 a Prato (136 in più), 17.492 a Pistoia (123 in più), 

- 10.969 a Massa-Carrara (44 in più), 19.046 a Lucca (142 in più), 23.149 a Pisa (104 in più), 13.736 a Livorno (58 in più), 

- 16.947 ad Arezzo (131 in più), 9.934 a Siena (72 in più), 6.561 a Grosseto (84 in più).

VACCINAZIONE

Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 513.687 vaccinazioni, 3.649 in più rispetto a ieri (+0,7%). La Toscana ha somministrato l'83,1% delle 618.060 dosi ricevute), per un tasso di 13.911 vaccinazioni ogni 100mila abitanti (media italiana: 13.148 per 100mila).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A segnalare il corpo sulla battigia un surfista che si trovava sulla spiaggia di Lacona. Il cadavere sarebbe stato nel mare per oltre sei mesi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità