Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità giovedì 18 marzo 2021 ore 18:50

Vaccini Covid, la Toscana istituisce le liste di riserva

Il centro vaccinazioni del Mandela Forum di Firenze
Il centro vaccinazioni del Mandela Forum di Firenze

Lo ha annunciato la Regione per evitare di sprecare dosi di vaccino alla fine della giornata di somministrazioni. Come funzionerà



FIRENZE — Nel giro di pochi giorni la Regione Toscana istituirà sul portale web prenotavaccini.sanita.toscana.it  la possibilità di inserirsi nelle liste di riserva previste dall'ultima ordinanza del commissario per l'emergenza Paolo Figliuolo per evitare di sprecare anche una sola dose di siero.

Lo ha confermato il responsabile della sanità digitale della Regione Toscana Andrea Belardinelli specificando però che potranno accedere alle liste di riserva solo le persone appartenenti alle categorie ritenute prioritarie, al momento personale della scuola, delle forze dell'ordine, dei servizi del 118, delle associazioni di volontariato del trasporto sanitario e le persone nate fra il 1941 e il 1944 (quindi gli anziani fra i 77 e gli 80 anni).

In pratica, quando si accederà al sito, se la categoria prioritaria a cui si appartiene ha esaurito i posti disponibili fino a quel momento, si potrà iscriversi alla lista di riserva per un determinato centro vaccinale. L'iscrizione non è impegnativa ma indica solo la disponibilità a raggiungere il centro vaccinale in questione entro 30-40 minuti da quando si riceve un'eventuale telefonata dei responsabili sanitari. Se poi questo non è possibile, comunque non si perde la possibilità di iscriversi nuovamente al giro di prenotazioni successive.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità