Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:14 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Cronaca martedì 23 novembre 2021 ore 19:30

Detenuto stuprato dai compagni di cella

Il carcere della Dogaia

L'aggressione sarebbe avvenuta nel carcere della Dogaia. Le violenze e le torture sarebbero andate avanti per una settimana



PRATO — Sono accusati di tortura e di violenza sessuale di gruppo i due detenuti accusati di aver stuprato un compagno di cella nel penitenziario della Dogaia.

I fatti risalgono all'inizio del 2020. Violenze sessuali e vessazioni sarebbero andate avanti per tutto il tempo in cui la vittima è rimasta in cella, una settimana.

"L'orrore che si è consumato nel carcere della Dogaia di Prato non è un caso eccezionale ma di quotidiana normalità - scrive in una nota il segretario del sindacato Spp Aldo Di Giacomo - Nei penitenziari troppi detenuti finiscono nelle mani dei più forti che impongono violenze, soprusi, angherie. Questa è la realtà delle carceri che si fa finta di non conoscere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità