Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Elezioni venerdì 17 maggio 2024 ore 14:00

Europee, il viaggio di Antonio Mazzeo parte da Pisa

Inaugurato in Corso Italia il comitato elettorale del presidente del Consiglio regionale candidato alle elezioni dell’8-9 Giugno



PISA — Il viaggio europeo di Antonio Mazzeo parte da Pisa dove, in Corso Italia, sabato 11 Maggio è stato stato inaugurato il suo comitato elettorale. Il presidente del Consiglio regionale è infatti candidato per il Partito Democratico – Partito Socialista Europeo alle elezioni europee dell’8-9 Giugno.

Mazzeo parte dunque dalla città che lo ha accolto da studente universitario e dove ha intrapreso i primi passi del suo percorso politico. Alle elezioni sarà nella lista Pd dell’Italia Centrale che, oltre alla Toscana comprende anche le regioni Lazio, Marche e Umbria.

Antonio Mazzeo è arrivato in Corso Italia alla guida di una Fiat 500 ibrida di colore azzurro con le stelle gialle della bandiera dell’Unione, che lo accompagnerà in tutti gli appuntamenti elettorali. Ad accoglierlo quasi duecento persone tra cittadini, rappresentanti delle categorie economiche, dell’associazionismo cittadino e delle istituzioni. Tra loro il segretario provinciale del PD Oreste Sabatino, il coordinatore della segreteria comunale Vladimiro Basta, il senatore Dario Parrini oltre ai sindaci di Vecchiano e presidente della Provincia Massimiliano Angori, di San Miniato Simone Giglioli, di Buti Arianna Buti, Renzo Macelloni per Peccioli, Sergio Di Maio per San Giuliano Terme, Thomas D’Addona per Crespina-Lorenzana, oltre a diversi candidati sindaci e consiglieri dei Comuni pisani. Presenti, tra gli altri, anche il capogruppo in Consiglio Comunale a Pisa Matteo Trapani e i suoi colleghi a Palazzo Gambacorti Maria Antonietta Scognamiglio, Enrico Bruni e Marco Biondi.

“Ho accettato di candidarmi alle prossime elezioni Europee rispondendo alla richiesta del Partito Democratico nazionale e regionale, con i segretari Elly Schlein e Emiliano Fossi, di mettere in campo la squadra migliore, con l’obiettivo che il PD della Toscana possa fare il miglior risultato d’Italia e che la nostra regione possa avere la rappresentanza più forte possibile all’interno del prossimo Parlamento Europeo -spiega Mazzeo- E’ una chiamata che ho accolto con entusiasmo e con la voglia di dare, come sempre, il miglior contributo possibile dopo aver ricevuto tanto dal PD e dalla sua gente. E, non di meno, con la consapevolezza che proprio dall’Europa passeranno tante delle sfide decisive dei prossimi anni per tutti i nostri territori”.

Rivolgendosi ai suoi sostenitori presenti in Corso Italia Mazzeo ha spiegato che “il mio obiettivo sarà quello di rappresentare la Toscana tutta, quella che va dal mare alla montagna, dai borghi e dalle città. Tutte realtà che meritano di essere adeguatamente ascoltate e rappresentate a pieno, senza lasciare indietro nessuno. E’ quello che sto facendo da anni in Consiglio Regionale e che sono pronto a portare anche a Bruxelles”.

Giada Biasci, Elena Maggiorelli e Francesco Schiavone, tre giovani studenti hanno consegnato un documento che simboleggia le proposte della Generazione Europa che affidano a Mazzeo per sostenerle al Parlamento europeo. Tre proposte su Tirocini, Transizione Ecologica e Salute Mentale. “La nostra visione per l'Europa si basa su pilastri fondamentali: tirocini equi, retribuiti e di qualità, una transizione ecologica per un futuro sostenibile e un sostegno efficace alla salute mentale per tutti i cittadini. Riteniamo - hanno detto- che concentrarsi su questi ambiti sia essenziale per promuovere un'Europa più attenta, equa e sostenibile”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno